Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Napoli, chi sostituisce l’infortunato Politano: i dubbi di Rudi Garcia

Napoli, i dubbi sul sostituto di Politano

Il Napoli dovrà sostituire l’infortunato Politano in vista delle prossime partite: i dubbi di Rudi Garcia per completare l’attacco azzurro.

Dopo la prima e inaspettata sconfitta contro la Lazio, arrivata alla terza giornata di campionato, il Napoli è chiamato subito a ripartire nella sua corsa per la difesa del titolo. Il prossimo impegno metterà gli azzurri di fronte al Genoa in una partita in cui Rudi Garcia deve sciogliere il dubbio sul sostituto dell’infortunato Politano.

Non sarà facile ripetersi ma il Napoli ha l’obbligo di provarci fino alla fine a confermarsi campione d’Italia. Per questo, considerando la partenza di Inter e Milan, non sono ammessi più passi falsi nelle prossime partite in cui l’obiettivo sarà recuperare il gap dalle rivali in un momento della stagione in cui inizierà anche il cammino in Champions League.

Una serie di partite ravvicinate in cui Rudi Garcia dovrà essere bravo a gestire i suoi giocatori, facendo inevitabilmente un po’ di turnover che nel caso di Politano sarà forzato dopo il problema fisico accusato in Nazionale nella prima gara con la Macedonia. Un imprevisto spiacevole per il tecnico spagnolo che dovrà scegliere accuratamente con chi rimpiazzarlo.

Napoli, chi prende il posto di Politano: le possibili opzioni

Come per le altre big italiane inizierà un faticoso tour de force per il Napoli nelle prossime settimane. La pausa per le Nazionali ha fatto una “vittima” per Rudi Garcia che perderà Politano che salterà sicuramente la trasferta col Genoa. Una gara in cui il successore di Spalletti dovrà fare il suo primo importante cambio di formazione rispetto all’undici classico sceso in campo finora.

Politano, le opzioni di Rudi Garcia per il sostituto
Matteo Politano, esterno del Napoli (LaPresse) – TVPlay.it

Come riportato dal “Corriere dello Sport”, c’è un rebus sulla fascia destra del tridente offensivo del Napoli. L’assenza di Politano scombina un po’ i piani di Rudi Garcia che comunque ha le alternative in rosa per trovare un’altra soluzione. Da logica il candidato più forte è Elmas, reduce dalle gare con la Macedonia ma diventato in questi anni il “dodicesimo uomo” degli azzurri.

Il classe ’99, soprattutto per la sua duttilità, è una delle prime riserve e potrebbe partire dall’inizio a Marassi completando l’attacco dove Osimhen e Kvaratskhelia hanno il posto assicurato. L’esterno alto non è propriamente il suo ruolo naturale, perché nel 4-3-3 manca la casella del trequartista, ma ha dimostrato di sapersi adattare benissimo a più ruoli. Un jolly insidiato però dal nuovo arrivato, ovvero Lindstrom, la possibile mossa a sorpresa dopo l’esordio da subentrato col Napoli. Da scartare invece l’opzione Raspadori che nelle prime uscite ha giocato a sinistra per necessità ma ora torna a fare la riserva.

dirette costanti ogni giorno da tutto il mondo

TvPlay.it proprietà di WEB 365 Srl – Piazza Tarquinia 5 – 00183 Roma RM – P.Iva IT12279101005 – redazione@tvplay.it
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma con numero 62/2023 del 17/04/2023

Impostazioni privacy