Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Massimo Moratti, l’ex presidente dell’Inter ricoverato in ospedale: la situazone

Massimo Moratti, il motivo del ricovero in ospedale

Massimo Moratti è attualmente ricoverato in ospedale: la situazione e le condizioni dell’ex presidente dell’Inter tengono in ansia i tifosi.

Alla vigilia del turno infrasettimanale contro il Sassuolo, in casa Inter c’è apprensione per la notizia riguardo a Massimo Moratti. L’ex presidente nerazzurro, 78 anni, è stato infatti ricoverato in ospedale e la situazione ha creato un po’ di preoccupazione tra i tifosi. Nello specifico si trova alla clinica Galeazzi di Milano dove è stato sottoposto a un’operazione al cuore.

Un intervento di angioplastica programmato da tempo e che Moratti aveva già affrontato anche in passato. Insomma non un’emergenza ma comunque una situazione sempre delicata per un uomo della su età, le cui condizioni però attualmente sono stabili. Un segnale confortante per il mondo Inter e in generale il calcio italiano dove ha lasciato un grande ricordo.

In attesa di un nuovo bollettino medico, i medici si sono detti fiduciosi per un positivo decorso che comunque durerà qualche settimana. La cosa importante è che l’ex patron nerazzurro, vincitore di 16 titoli (compreso lo storico Triplete nel 2010) alla guida della società meneghina, stia bene e posso riprendersi nel migliore dei modi per continuare a seguire e sostenere, seppur da lontano, la squadra a cui è ancora molto affezionato.

Gestione cookie