Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Immobile, la Lazio e il fraintendimento: la verità sull’addio

Ciro Immobile, attaccante della Lazio

Messaggio d’amore di Ciro Immobile alla Lazio e la verità sull’addio preannunciato in una recente intervista: le parole dell’attaccante. 

Ciro Immobile ha provato a fare chiarezza dopo l’intervista rilasciata qualche giorno fa, in cui aveva confessato una sorta di pentimento per non essere andato via in estate. In realtà, il suo pensiero era chiaramente dettato dal momentaccio che sta vivendo. L’infortunio, la scelta di non poter giocare con la Nazionale nell’ultima sosta, le prestazioni poco convincenti con la maglia biancoceleste. E poi c’è l’insidia Castellanos, in forma e al servizio di Sarri.

Il capitano della Lazio è stato ospite a Verissimo da Silvia Toffanin assieme alla moglie Jessica e in questa lunga chiacchierata si è lasciato andare affrontando diversi temi: dagli impegni con la maglia Azzurra, fino alla chiarezza sul suo addio al club.

Immobile, altro che addio alla Lazio: “Ho ancora molto da fare”

In merito alla Nazionale italiana, Ciro Immobile conferma la volontà di continuare in Azzurro: “Abbiamo come obiettivo quello di qualificarci per EURO 2024. Indossare la maglia dell’Italia e della Lazio è sempre emozionante“. E chiaramente, ha spento anche le voci su un possibile addio a gennaio: “Di recente è uscita una mia intervista, ma quando parli e le cose vengono trascritte sono diverse rispetto a quando ne parli in video, in cui si legge l’immagine, l’espressione e il vero messaggio che uno vuole trasmettere – sottolinea il capitano della Lazio – Ho sbagliato io a dare troppa importanza ai pochi, invece di dare ascolto a tutta la gente che mi ama e che non ha mai pensato di tradirmi e io di tradire loro. Non direi mai in un’intervista che voglio andare via, non fa parte del mio stile“.

Immobile parla dell'addio alla Lazio
Immobile parla dell’addio alla Lazio (LaPresse) TvPlay.it

In merito alle offerte arabe, il bomber respinge ogni tipo di avances al momento: “Ho ancora fare molto con il club e con la gente che mi ama“. Insomma, nessun trasferimento imminente. Si è parlato addirittura di un addio prematuro, nella sessione invernale di mercato. Ciro vorrà lottare per ritornare in forma e utile a Sarri, nonostante in questo momento Castellanos sia più in palla. Immobile accoglie questa sfida interna e proverà a fare di tutto per recuperare quella maglia da titolare mai messa in discussione in questi anni.

Gestione cookie