Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Uomini e Donne, censurata Tina Cipollari? L’accusa del cavaliere: “Hanno tagliato, non è giusto”

Uomini e Donne

A Uomini e Donne Tina Cipollari è stata censurata? A muovere l’accusa uno dei cavalieri protagonisti di queste puntate.

Sono state puntate incandescenti quelle in onda in questi giorni su Canale 5 del dating show più famoso del piccolo schermo, ovvero Uomini e Donne, ideato e condotto da Maria De Filippi da oltre vent’anni. E nuovi colpi di scena stanno arrivando, stando alle ultime anticipazioni, mentre volano le accuse in studio e non solo.

Nello scorso appuntamento, il cavaliere Marco Attanasio ha lasciato – non per sua volontà, almeno sembrerebbe – gli studi Mediaset di Roma. Maria De Filippi, infatti, dopo la fine della frequentazione tra Marco e Aurora Tropea, per volere del cavaliere, ha appurato il mancato d’interesse del cavaliere per una delle dame nella trasmissione. E, come da regolamento, il cavaliere è stato invitato a lasciare la trasmissione. Ma non è finita qui.

Le parole di Marco Attanasio

Nel corso di una diretta Instagram con l’Opinionista Social, Marco Attanasio ha raccontato cosa è avvenuto durante la sua ultima registrazione: “Il giorno in cui ho lasciato la trasmissione sono stato attaccato da Tina. Mi ha detto ‘Sei un cretino, un caz**ne’ si è alzata e mi ha tirato una rosa in faccia, quella che avevo portato per Aurora”. E poi ancora: “Se l’avessi fatto io, mi sarei preso duecento denunce. Loro hanno tagliato giustamente, non è bello vedere questi gesti, anche da parte di una donna. Si è degenerato”. Il cavaliere ha spiegato di accettare il giudizio dell’opinionista, che si trova in trasmissione proprio per quel motivo, ma nessuno dovrebbe poter insultare liberamente negli studi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Uomini e Donne (@uominiedonne)

Marco Attanasio ha rivelato di credere che l’astio nei suoi confronti di Tina Cipollari e Gianni Sperti sia da ricondurre alla scarsa simpatia che i due nutrono verso Aurora Tropea. Ha continuato a raccontare: “Se fossi uscito con un’altra non sarebbe successo niente. Anche perché nel momento in cui ho dato l’esclusiva ad Aurora volevano far scendere un’altra per me”. Il cavaliere però non ha nulla contro la padrona di casa, dal momento che Maria De Filippi ha applicato il regolamento alla lettera. Sulla Queen Mary, definita da Marco “professionista e iconica”, il cavaliere ha chiosato: “Lei è un genio…Se dovessero richiamarmi tornerei”.

dirette costanti ogni giorno da tutto il mondo

TvPlay.it proprietà di WEB 365 Srl – Piazza Tarquinia 5 – 00183 Roma RM – P.Iva IT12279101005 – redazione@tvplay.it
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma con numero 62/2023 del 17/04/2023

Impostazioni privacy