Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Serie A, il curioso dato che caratterizza la Lazio: nelle ultime 5 stagioni nessuno come i biancocelesti

La Lazio batte tutti

Serie A, il curioso dato che caratterizza la Lazio: nelle ultime 5 stagioni nessuno come i biancocelesti. Un dato premia la squadra di Sarri

Da parecchi anni la Lazio di Claudio Lotito è entrata stabilmente nel novero delle squadre che competono per un posto nelle competizioni internazionali. La squadra biancoceleste, prima per cinque stagioni sotto la guida di Simone Inzaghi e dall’estate del 2021 con Maurizio Sarri in panchina, ha mantenuto una continuità di rendimento ad alti livelli degna di una big del campionato italiano. Con un rimpianto per il 2019-2020: senza l’esplosione del Covid-19 e il relativo stop al campionato imposto dalle restrizioni anti-pandemia, Immobile e compagni avrebbero potuto restare in corsa per la conquista dello scudetto fino all’ultima giornata. Resta il fatto che questa Lazio rappresenta ormai una certezza ad alti livelli.

Ci sono dati statistici e numeri che certificano la crescita esponenziale dei biancocelesti con la presidenza di Claudio Lotito negli ultimi anni, al di là dei piazzamenti in Serie A e della conquista di trofei nazionali (Coppa Italia nel 2013 e nel 2019 e le due Supercoppa Italiana nel 2017 e nel 2019). Con una gestione attenta e oculata l’imprenditore romano riesce a mantenere da una decina d’anni la squadra nei quartieri alti della classifica. E la Lazio rispetto alle altre grandi sembra possedere qualcosa in più in termini di carattere e determinazione. Un dato su tutti lo sottolinea.

Serie A, nessuno come la Lazio: i numeri dal 2018 ad oggi non mentono

Secondo una tabella pubblicata da transfermakt.it sul proprio profilo Instagram, quella biancoceleste è la squadra che più di tutte le altre ha realizzato gol decisivi nei minuti di recupero, quindi ben oltre il novantesimo. Nelle ultime cinque stagioni Immobile e compagni hanno trovato in ben 27 occasioni la via del gol in pieno extra time. Alle spalle della Lazio, un po’ a sorpresa, si piazza l’Udinese con 23. Al terzo posto c’è il Milan con 21 gol oltre il novantesimo, mentre solo quarta è la Roma che ha firmato 19 gol nei minuti di recupero.

Il carattere della Lazio
I numeri premiano la Lazio – TvPlay.it

Molto più distanti le altre big del campionato: solo 17 le reti realizzate dalla Juventus, 16 quelle firmate da Inter e Napoli appaiate in nona posizione. I numeri in quesitone sanciscono come non possa in alcun modo parlarsi di fortuna o comunque di buona sorte: la Lazio ha evidentemente qualità e doti caratteriali che le consentono di non arrendersi mai, di gettare il cuore oltre l’ostacolo e spesso di trovare il premio ai suoi sforzi.

dirette costanti ogni giorno da tutto il mondo

TvPlay.it proprietà di WEB 365 Srl – Piazza Tarquinia 5 – 00183 Roma RM – P.Iva IT12279101005 – redazione@tvplay.it
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma con numero 62/2023 del 17/04/2023

Impostazioni privacy