Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Inter, la svolta di Frattesi: “Da piccolo ho fatto sia portiere che attaccante”

Davide Frattesi. (ansa-tvplay)

Davide Frattesi si racconta a Dazn e rivela com’è nato il suo feeling con il gol. La confessione sui trascorsi tattici del jolly nerazzurro. 

Il neo acquisto dell’Inter Davide Frattesi si sta rivelando uno dei migliori acquisti del club nerazzurro, nonché l’arma in più sia di Simone Inzaghi che di Luciano Spalletti. Intervistato da Dazn per il format New Brothers insieme al compagno di squadra Davy Klaassen, il centrocampista arrivato dal Sassuolo racconta dell’evoluzione tattica che l’ha portato alla sua attuale interpretazione del ruolo di mezzala.

La domanda in realtà nasce con l’intento di togliere il dubbio ai tifosi su una particolarità ancora più curiosa riguardo la formazione calcistica di Frattesi. L’intervistatore infatti chiede al 24enne se è vero che da piccolo avesse giocato come portiere. La risposta è affermativa, ma poi il centrocampista nerazzurro dice di più.

Sì è vero – dichiara Frattesi poi però ho fatto anche l’attaccante. Il mister Franceschini poi mi cambiò di ruolo schierandomi come mezzala. In quel momento non ero molto d’accordo e per questo mi lamentavo sempre. Ripensandoci oggi  però lo devo assolutamente ringraziare“.

dirette costanti ogni giorno da tutto il mondo

TvPlay.it proprietà di WEB 365 Srl – Piazza Tarquinia 5 – 00183 Roma RM – P.Iva IT12279101005 – redazione@tvplay.it
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma con numero 62/2023 del 17/04/2023

Impostazioni privacy