Fantacalcio, quando torna Retegui? L’annuncio di Gilardino

Fantacalcio, quando torna Retegui? L’annuncio di Gilardino

Alberto Gilardino ha svelato quando tornerà Retegui alla vigilia del match col Verona: l’annuncio a sorpresa dell’allenatore del Genoa.

E’ già giorno di vigilia per la 12.a giornata di Serie A che comincerà venerdì con un doppio anticipo. Tra questi c’è lo scontro salvezza tra Genoa e Verona, presentato nella classica conferenza stampa da Alberto Gilardino che ha annunciato anche il rientro di Retegui, rimasto fuori nelle ultime due partite per infortunio.

Prima della pausa Nazionali c’è un altro turno di campionato e di conseguenza di Fantacalcio. Gli appassionati sono pronti a schierare le loro formazioni ma alcuni dovranno fare i conti con qualche giocatore indisponibile e uno dei maggiori dubbi riguardava le condizioni di Retegui.

E’ stato l’allenatore del Grifone, a poche ore dalla sfida di Marassi, ad aggiornare lo stato di salute del suo attaccante che nell’ultimo periodo sta combattendo con un problema al ginocchio. Nelle ultime cinque gare ha giocato soltanto un tempo con la Salernitana, per poi essere costretto nuovamente a fermarsi causa di una ricaduta.

Genoa-Verona, sciolto il dubbio su Retegui: c’è la conferma

E’ arrivato il momento di rituffarsi sul campionato e tra i match più delicati c’è sicuramente quello tra Genoa e Verona, entrambe in lotta per non retrocedere. I rossoblù sono fuori dalla zona retrocessione con 11 punti ma la squadra di Baroni, terzultima e reduce da quattro sconfitte di fila, potrebbe agganciare i rivali in classifica se vincesse questa trasferta.

Genoa, quanto torna Retegui: l'indizio per il Fantacalcio
Alberto Gilardino, allenatore del Genoa (LaPresse) – TVPlay.it

Non sarà semplice perché giocare nella calda atmosfera di Marassi è sempre complicato per gli avversari anche se sulla carta, dal punto di vista dell’infermeria, hanno qualche vantaggio. Il Grifone infatti, nonostante qualche speranza, non potrà avere a disposizione Retegui che resterà ancora fuori dalla lista dei convocati.

Il classe ’99 non sarà portato nemmeno in panchina perché non è ancora in grado di scendere in campo e di conseguenza salterà anche gli impegni con la Nazionale di Spalletti per le ultime gare di qualificazione ai prossimi Europei. Un’assenza pesante per Gilardino che sta soffrendo la mancanza del suo centravanti, il cui effettivo rientro è ancora incerto: “Ci auguriamo di riaverlo dopo la sosta, faremo delle valutazioni”. L’obiettivo è recuperarlo per il match col Frosinone di domenica 26 novembre anche perché le alternative in rose non sono molte e all’altezza dell’ex Tigre, autore di 5 gol in nove presenze tra tutte le competizioni in questo inizio stagione.

Gestione cookie