Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

“Haaland vale un miliardo”: l’annuncio a sorpresa sul futuro del norvegese

Haaland

Su Haaland, in attesa del ritorno del campionato, bisogna registrae un annuncio che ha davvero spiazzato tutti.

Con la sosta per gli impegni delle varie nazionali, ovviamente, si è fermato anche il campionato più bello del mondo, ovvero la Premier League. In quest’ultimo, a differenza della nostra Serie A, ci sono tante squadre in vetta raccolte in pochi punti. 

La classifica è sì guidata dal Manchester City di Pep Guardiola, ma ad un solo punto ci sono l’Arsenal di Mikel Arteta ed il Liverpool di Jurgen Klopp. Al quarto posto, con un distacco di soli 2 punti dai ‘Citizens’, c’è la grande sorpresa di questo primo scorcio di campionato: il Tottenham guidato da Ange Postecoglou. 

Ma, oltre a queste quattro squadre, c’è anche l’Aston Villa di Unai Emery in lotta per il primo posto della Premier League. I ‘Villans’, infatti, ha soli tre punti di svantaggio dal Manchester City. Questa classifica così corta è sicuramente figlia dei risultati sorprendenti dell’ultimo turno di campionato prima di lasciare spazio agli impegni delle varie nazionali. 

Il Tottenham, infatti, ha perso in trasferta contro il Wolverhampton, mentre il Manchester City ha pareggiato 4-4 contro il Chelsea di Mauricio Pochettino. Questo risultato, di fatto, è stato accolto con delusione tra gli uomini di Pep Guardiola, visto che si è fatta raggiungere per ben tre volte dai ‘Blues’. Tra i protagonisti del match di Stamford Bridge  bisogna sicuramente inserire Erling Haaland sul quale, però, bisogna registrare un annuncio a sorpresa. 

Haaland, l’agente Pimenta: “Erling può muovere 1 miliardo”

Rafaela Pimenta, agente proprio del centravanti norvegese, ha infatti rilasciato queste dichiarazioni ai microfoni ufficiali del ‘The Guardian’ sul suo assistito: “Erling può muovere più di 1 miliardo durante la sua carriera. Non dico che un trasferimento che si possa arrivare a quella cifra. Mi riferisco all’intero pacchetto che si genera durante la carriera”. 

Haaland
Dichiarazioni dell’agente di Haaland (LaPresse) tvplay.it

L’agente di Haaland, dietro al solo Lionel Messi nella classifica dell’ultimo Pallone d’Oro, ha poi continuato il suo intervento sull’attaccante del Manchester City di Pep Guardiola: “Oggi si può giocare fino a 35 anni e pensate allo stipendio, al possibile costo del cartellino, gli sponsor, la vendita dei biglietti, dei diritti televisivi, delle magliette. Con un giocatore come Erling si possono raggiungere benissimamente i 1.000 milioni”. 

In attesa di un possibile futuro trasferimento, però, Erling Haaland anche quest’anno si sta confermando l’attaccante più forte al mondo. Il centravanti norvegese, dopo i 52 gol nelle 53 partite della scorsa annata, è riuscito a siglare in questo primo scorcio di stagione già la bellezza di 17 reti nelle 18 gare disputate tra Premier League e Champions League  con la maglia del Manchester City di Pep Guardiola. 

Gestione cookie