Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Albano Carrisi parla del rapporto con i figli a cuore aperto: “Sempre lasciato libertà di scelta”

Albano Carrisi Yari Carrisi

Il cantante Albano Carrisi ha parlato a cuore aperto del rapporto con i suoi figli: ecco che cosa ha raccontato in un’intervista.

Una delle voci più importanti della nostra musica, Albano Carrisi è uno dei volti più famosi ed amati dal grande pubblico. Dal prossimo mercoledì 22 novembre, il cantante sarà uno dei giudici del nuovo show condotto su Canale 5 da Gerry Scotti, Io Canto Generation,

Al suo fianco, Orietta Berti, Michelle Hunziker ed Orietta Berti. Il cantante pugliese ha già ricoperto il ruolo di giudice, insieme a sua figlia Jasmine, nel programma The Voice Senior, su Rai Due, condotto da Antonella Clerici.

Le parole di Albano Carrisi

Nel corso di una recente intervista rilasciata a Tv Sorrisi e Canzoni, Albano ha parlato della usa vita privata. Dal matrimonio con Romina Power, durato 25 anni, ha avuto 4 figli: Ylenia, Yari, Cristel e Romina Jr., mentre dalla relazione con Loredana Lecciso due figli, Albano Jr. e Jasmine. Il cantante ha raccontato: “Ho sempre lasciato la libertà di scelta, non li ho spinti né li ho scoraggiati. Ho lasciato nelle loro mani la decisione finale e, da padre, mi sembra giusto”. Molti figli di grandi artisti sono riusciti a ripercorrere le orme dei loro genitori, come il caso recente di Angelina Mango, figlia del mai dimenticato Pino Mango, o come LDA, figlio di Gigi D’Alessio, entrambi usciti dalla scuola-talent di Amici di Maria De Filippi.

Albano Carrisi
Albano Carrisi parla dei figli – (TvPlay.it / Sulmonaoggi.it)

Anche i figli di Albano Carrisi hanno scelto una carriera musicale: Yari è un musicista ed un cantautore, Romina Jr. ha debuttato nel mondo della musica anni fa, e lo scorso anno Jasmine ha pubblicato un singolo, ma recentemente anche Cristel ha pubblicato un suo album. Ha spiegato il cantante: “Cristel ha prodotto un bellissimo album. Prima di lei c’è stato Yari, che continua a farlo, e pure Jasmine si diverte […] La mia reazione è sempre positiva”.

Il cantante di Cellino San Marco ha poi parlato della nuova esperienza a Io Canto Generation, ed ha spiegato: “Dall’età di 5 anni ho la passione per le canzoni, è sempre stata fortissima e rimane tale, per fortuna. Cantare è qualcosa di bello, è un regalo di Dio
Voglio dare esempio di onestà e in mezzo metterci un pizzico di umiltà che non guasta”.

Gestione cookie