Colpo a gennaio: “Alla Juventus sono impazziti”

La Juventus targata Giuntoli vorrebbe mettere a referto un colpo importante a centrocampo nel mese di gennaio: arriva la sentenza in diretta

In casa Juventus continua a tenere banco il tema riguardante il centrocampo. Allo stato attuale delle cose, la coperta è abbastanza corta in quella zona del rettangolo verde di gioco, perciò la dirigenza capitanata dal Football Director Cristiano Giuntoli vorrebbe intervenire già durante la sessione del calciomercato di gennaio.

Allegri ha gli uomini contati in mediana, ragion per cui non disdegnerebbe affatto l’arrivo di un nuovo rinforzo nelle settimane a venire. Ma passare dal dire al fare è tutt’altro che una passeggiata. A gennaio non è semplice trovare occasioni ghiotte in entrata, poiché nessun club vorrebbe privarsi di un giocatore forte a stagione in corso.

Inoltre, in inverno la liquidità delle big di Serie A è minima; lo scenario cambierebbe sicuramente per i bianconeri vendendo uno tra Iling-Junior e Yildiz (o magari entrambi). Entrambe le pedine piacciono ad alcune compagini che militano in Premier League, dunque il loro percorso di crescita potrebbe proseguire a breve nel massimo campionato inglese.

La doppia cessione, con ogni probabilità, porterebbe nelle casse bianconere oltre 50 milioni di euro, soldi da poter reinvestire in buona parte per potenziare la rosa a disposizione. E qui torniamo al discorso centrocampo. La Juventus, dal canto suo, è particolarmente attratta dalla pista che porta al nome di Teun Koopmeiners.

L’olandese di proprietà dell’Atalanta stuzzica da tempo la fantasia della ‘Vecchia Signora’, poiché si tratta di una mezz’ala di tutto rispetto che può fare la differenza ad alti livelli. Aggiungiamo che l’ex AZ Alkmaar ha un contratto in scadenza il 30 giugno del 2025, quindi la valutazione del cartellino non supera i 30-35 milioni di euro. L’Atalanta, neanche a dirlo, preferirebbe non cederlo a gennaio, tantomeno ad una rivale italiana.

Calciomercato Juventus, Sabatini netto su Phillips: “Non ha senso”

Ma in ambito di calciomercato le sorprese sono costantemente dietro l’angolo. Ad ogni modo la strada è decisamente in salita, difatti la società torinese continua a guardarsi attorno e monitora a distanza anche altri profili come quello di Kalvin Phillips, centrocampista di proprietà del Manchester City.

Juve mercato annuncio
Phillips alla Juventus non ha senso: Sabatini lo dice chiaramente (ANSA) – Tvplay.it

Un’opzione che non convince affatto Sandro Sabatini: “Quando ho letto il nome di Phillips ho pensato che alla Juventus siano tutti impazziti“, ha dichiarato il noto giornalista nel corso di un intervento ai microfoni di ‘Radio Radio’. Il collega è convinto che Phillips verrebbe a Torino soltanto per mettere minuti nelle gambe e prepararsi nel miglior modo possibile all’Europeo con l’Inghilterra.

È un’operazione che non ha senso per il futuro“, ha concluso Sabatini. Chiaro il pensiero del giornalista, che fosse nella Juventus punterebbe su altri calciatori. Koopmeiners, in tal senso, può rappresentare davvero il colpo ideale per la squadra bianconera.

Impostazioni privacy