Juve, la mossa per il Tricolore: Sudakov a gennaio

A una giornata dal giro di boa la Juve può credere nello Scudetto con il colpo dall’Ucraina per il salto di qualità della squadra di Allegri.

Archiviato il Capodanno le squadre di Serie A si preparano già a ritornare in campo. Tra stasera e giovedì infatti diversi club del massimo campionato, ma anche alcune della serie cadetta, saranno chiamate a sfidarsi per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Tra queste squadre c’è anche la Juve, che proprio giovedì affronterà la Salernitana. Un obiettivo sicuramente da non sottovalutare, anche se probabilmente non tutti i tifosi si sarebbero immaginati di arrivare a questo punto nella situazione attuale, ovvero con la squadra bianconera in piena corsa per lo Scudetto.

Le credenziali per il ruolo di anti-Inter in campionato però sono rese attendibili anche per il fatto che quest’anno la Juventus è stata esclusa dalle coppe europee, quindi non ha il peso del doppio impegno. Ad ogni modo per avere maggiori soluzioni e sopperire alla mancanza di qualità a centrocampo dovuta alla doppia squalifica di Pogba e Fagioli, la dirigenza sta da tempo lavorando ad un colpo ad-hoc.

Avendo ben chiaro che il gap maggiore per poter competere per il titolo risiede nel tasso qualitativo a centrocampo e nell’assistenza alle punte, Giuntoli ha da tempo inquadrato una serie di profili che possono essere pronti subito ma anche degli investimenti per il futuro. Abbandonata la sovraffollata pista che porta a Samardzic, che sembra sempre più vicino al Napoli, i bianconeri sono pronti ad accogliere Georgiy Sudakov.

Sudakov bianconero a gennaio, ecco come

Dopo tanta attesa ecco arrivato il momento della verità. Dopo tante voci e rumors di mercato, adesso i tifosi vedranno quali club chiuderanno le operazioni per rilanciarsi verso l’obiettivo stagionale. Nel caso della Juventus però l’upgrade del target, dalla qualificazione alla prossima edizione della Champions League allo Scudetto, richiederà uno sforzo maggiore e soprattutto immediato.

Juve colpo centrocampo
Georgiy Sudakov (Ansa Foto) – tvplay.it

Nonostante imprevisti e corto muso la Juventus è più o meno a sorpresa in ballo per lo Scudetto, quindi ora deve ballare. Lo sa bene Cristiano Giuntoli che vuole chiudere il colpo Georgiy Sudakov dallo Shakhtar Donetsk. Per il gioiello ucraino però il suo club chiede almeno 35 milioni di euro.

La cifra è importante ma c’è la convinzione alla Continassa che il 21enne valga questa cifra. È per questo che si lavora non solo alla formula, con il club piemontese che spera in un prestito con diritto. Per rendere possibile l’eventuale acquisizione del numero 10 dell’est Europa però sarà necessario operare anche una cessione, che con ogni probabilità potrebbe essere quella di Samuel Iling Jr, che può avere mercato in Premier League.

Impostazioni privacy