Geolier porta il Napoli a Sanremo, ma c’è anche l’Inter: cos’ha fatto Amadeus

Festival sempre più a tinte calcistiche con il conduttore e direttore artistico Amadeus che ha svelato un particolare retroscena: le sue parole.

Il Festival di Sanremo ha rubato la scena nell’ultima settimana, con la serata di oggi che andrà a decretare il vincitore. Il dibattito è infatti caldissimo e nulla è ancora deciso, nonostante le classifiche delle ultime sere abbiano delineato preferenze piuttosto chiare da parte dei votanti. Ci si attende dunque una notte di grande spettacolo all’Ariston che andrà a chiudere la 74esima edizione. Da i protagonisti assoluti non ci può che essere lui: Amadeus. Il conduttore dovrebbe chiudere l’esperienza proprio questa sera, dopo ben cinque anni. E’ anche grazie alla sua presenza che il Festival, negli ultimi anni, ha assunto una dimensione molto più giovanile.

Dal suo arrivo nel 2020, infatti, l’ex speaker radiofonico ha puntato subito sulla volontà di allargare il bacino di utenza anche e soprattutto ai più giovani, introducendo in gara artisti e cantanti particolarmente diffusi e conosciuti tra i ragazzi appartenenti alla Generazione Z. Tutto ciò ha trasformato il Festival di Sanremo in un evento molto pubblicizzato anche a livello social. Insomma, si può tranquillamente dire che il conduttore e direttore artistico Amadeus, in questi anni, abbia dato un’impronta molto importante e innovativa al principale evento musicale del nostro paese.

Non solo Napoli, Amadeus e la curiosità sull’Inter

Oltre alla grande passione per la musica che l’ha portato all’attuale ruolo di direttore artistico e conduttore del Festival di Sanremo, Amadeus ha sempre rivelato di essere un grande appassionato di calcio e, in particolare, dell’Inter, la sua squadra del cuore. Basti pensare che a poche ore dalla serata conclusiva, il presentatore ha parlato anche di Roma-Inter, match che andrà in scena oggi pomeriggio, proprio ad anticipare la finalissima del Festival. Un impegno, quello dei nerazzurri, che potrebbe permettere a Lautaro e compagni di allontanare ulteriormente la Juventus seconda in classifica.

Amadeus
Amadeus – TvPlay.it

Insomma, un Festival di Sanremo con riferimenti sempre più frequenti al mondo del pallone. Sì perché anche Geolier, primo della top 5 della serata di ieri, non ha mai nascosto il suo amore per il Napoli. Oltre ad aver sfilato al green carpet ad inizio settimana con la divisa dei partenopei, sempre ieri sera, terminato il duetto con Gigi D’Alessio, il giovane rapper si è lasciato andare ad un “Forza Napoli“. Nella conferenza stampa odierna, invece, Amadeus ha voluto svelare un particolare retroscena sempre legato all’Inter. “Viva Simone Inzaghi che sta facendo qualcosa di fantastico, ringrazio la società che mi ha mandato la maglia dell’Inter con il cinque dietro. Ringrazio Simone, il direttore Marotta sapendo che ho un amore sviscerato per la mia Inter”.

Impostazioni privacy