Juventus, Di Maria sorprende ancora: perché adesso i bianconeri puntano al rinnovo

Juventus, Di Maria sorprende ancora: perché adesso i bianconeri puntano al rinnovo

Angel Di Maria è uno dei protagonisti della cavalcata vincente dell’Argentina ai Mondiali di Qatar: spunta nuova strategia della Juventus sul fronte rinnovo. Cosa sta accadendo.

Di Maria trionfa con l’Argentina che ha battuto in finale la Francia del ct Deschamps. Un trionfo tanto atteso dal pubblico Albiceleste, così come per i compagni che volevano alzare quel trofeo a tutti i costi, in primis Lionel Messi. Adesso per El Fideo è un momento da sogno, da qui tutta una serie di valutazioni sul futuro.

Di Maria Juventus
Di Maria e il futuro in casa Juventus, cosa sta accadendo (ANSA)

La situazione con la Juventus parla chiaro e al momento il contratto con i bianconeri è fino al 30 giugno 2023. L’attaccante si è preso la scena, insieme ai propri compagni, durante i Mondiali di Qatar, riuscendo a battere i campioni in carica ai calci di rigore. Festa grande per il popolo argentino, ora è il momento di relax, volgendo però lo sguardo verso il futuro.

Juventus, Di Maria e la possibilità di rinnovo: cosa c’è di nuovo

Angel Di Maria è pronto a tornare da protagonista assoluto con la maglia della Juventus, specialmente in seguito al campionato del mondo vinto in Qatar. Proprio in questo caso, infatti, Massimiliano Allegri vorrebbe per il nuovo anno una ripresa in grande stile. Il club bianconero proverà a strappare un rinnovo almeno fino al 2024, cosa non semplice però per tutta una serie di motivi.

Di Maria Argentina
Di Maria trionfa con l’Argentina, l’idea della Juventus (ANSA)

Il giocatore ha già espresso diverse volte l’idea di concludere la carriera al Rosario Central, bisognerà vedere quando e come. Fino al prossimo mese di giugno dovrebbe rimanere in bianconero, ma è già tempo di stilare un bilancio e allo stesso tempo decidere cosa fare per il periodo a seguire.

Certo è che le ambizioni del campione argentino non si fermano, ora servirà convincerlo a sposare, ancora una volta, il progetto bianconero. La ripresa della Serie A è imminente, in casi come questi è bene iniziare a lavorare mesi prima per assicurarsi, ancora una volta, un giocatore protagonista con la maglia dell’Argentina.

Gestione cookie