Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Inter ‘penalizzata’: l’ex Milan condanna Zhang

Steven Zhang, Inter. (ansa-tvplay)

Mentre l’Inter si prepara per la sfida Scudetto contro la Juventus, dall’estero giungono notizie decisamente non entusiasmanti per i nerazzurri.

Saranno 10 giorni decisamente thriller” quelli che ci separano dalla sfida dell’anno, in programma per domenica 26 all’Allianz Stadium, dove Juventus e Inter incroceranno i guantoni per giocarsi la testa della classifica di Serie A. Intanto però il campionato italiano si ferma ancora per la pausa delle nazionali e come se la tensione non fosse già alta per l’importanza delle sfide che gli azzurri di Spalletti andranno ad affrontare per la qualificazione a Euro 2023, sono tornati anche le convocazioni da parte della Procura di Torino nell’ambito del caso scommesse che già aveva sconvolto la pausa precedente a questa.

L’attesa per la sfida verità è ancora lunga e nell’ambiente Inter tiene banco anche il mercato e le operazioni da valutare in ottica sia della finestra di gennaio che per quanto riguarda la sessione estiva. La società nerazzurra come già si è intuito la scorsa estate dovrà fare molta attenzione ai conti e oltre al mercato in entrata andranno fatte anche degli affari in uscita per permettere i colpi necessari a rinforzare la già ampia rosa a disposizione di Simone Inzaghi.

Inter, salta l’affair? Le notizie dalla Francia preoccupano Marotta

La stagione dell’Inter è decisamente ricominciata nel modo in cui i nerazzurri si erano fermati lo scorso anno, alla grande. Tolta la finale di Champions League persa a testa alta contro il Manchester City, la squadra di Inzaghi ha dimostrato di aver trovato la quadratura giusta e in questa stagione punta decisamente a prendersi grandi rivincite, sia in Italia che in Europa.

Joaquin Correa. (ansa-tvplay)
Joaquin Correa. (ansa-tvplay)

Non si può dire lo stesso del Marsiglia e di Correa. La squadra francese, che da fine settembre è passata in mano a Rino Gattuso, continua la sua crisi di risultati. Il Marsiglia nelle ultime 5 gare ha ottenuto una sola vittoria e ben 3 sconfitte, con la squadra che occupa attualmente la 10a posizione in Ligue 1 e dista già 11 punti dalla zona Champions League.

Una situazione piuttosto critica che potrebbe compromettere i piani dell’Inter di cedere Joaquin Correa, arrivato in Francia quest’estate con la formula del prestito oneroso da 2 milioni di euro e il diritto di riscatto fissato a 10 milioni. Diritto che diventerebbe obbligo con la qualificazione alla prossima Champions League appunto. Come se non bastasse el Tucu è parte integrante della crisi marsigliese e i numeri parlano chiaro a riguardo. Per lui soltanto 9 presenze finora in stagione e ancora nessun gol messo a segno.

Gestione cookie