Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Inter, sliding doors che sanno di beffa: il rimpianto dei tifosi

inter suning zhang

L’Inter si prepara per il Betis e intanto pensa anche al mercato, spunta un fattore che col senno di poi fa mangiare le mani ai tifosi.

L’Inter divisa tra campo e mercato, con Simone Inzaghi che spera in un regalo da parte della dirigenza per poter migliorare la già forte rosa nerazzurra. Tra le voci in circolo sui possibili obiettivi per gennaio più o meno abbordabili, spunta un rimpianto che fa disperare i tifosi. Uno scherzo del destino che però oggi avrebbe reso più facili molte situazioni.

inter suning zhang
Inter, beffa per i tifosi. (TVplay.it)

L’Inter, come tutti gli altri club, ha ripreso ad allenarsi e giocare con una serie di risultati molto convincenti nelle recenti amichevoli. Dal 6-1 contro i maltesi del Gzira United al più rilevante 4-0 rifilato al Salisburgo. Domani invece sarà la volta della sfida con il Betis Siviglia, prima di Reggiana e Sassuolo che completeranno il programma della squadra di Simone Inzaghi.

I nerazzurri però tengono d’occhio anche le evoluzioni del mercato, con le occasioni che si presentano e possibili affari da chiudere per potersi rilanciare nella corsa Scudetto, oltre che proseguire il cammino in Champions League. Colpi in arrivo, ma stando sempre molto attenti ai conti. Ecco perché i dati che sono emersi riguardo il giro d’affari della presidenza nerazzurra tengono in apprensione i tifosi.

Inter se ci fosse stato ancora Thohir…

Quando Massimo Moratti ha venduto la sua Inter a Erick Thohir i tifosi sono rimasti spiazzati. Di lì a poco però l’imprenditore indonesiano si è ritrovato a dover lui stesso vendere le quote di maggioranza all’attuale proprietà. Una parentesi breve e caratterizzata da tante incertezze, mentre all’alba dell’era Suning si pensava che la svolta cinese fosse quella definitiva per tornare ai vertici.

inter beffa zhang thohir
Inter, sliding doors che sa di beffa: il rimpianto dei tifosi. (Tvplay.it)

Oggi invece i dati dicono l’esatto opposto. La crisi in cui versa il gruppo Suning, con oltre 13 miliardi di patrimoni bruciati, oltre alla spigolosa situazione di Zhang con i creditori in Cina, non fa ben sperare i tifosi. Senza contare una situazione di bilancio già traballante, che espone costantemente i nerazzurri al rischio di dover effettuare cessioni importanti a giugno, ma forse anche prima.

I rimpianti dei tifosi dell’Inter però crescono diventano esponenziali scoprendo che invece il predecessore di Zhang, Thohir, che nel frattempo è anche diventato ministro dell’economia indonesiano, sta moltiplicando il suo capitale. L’attuale crisi energetica infatti ha messo nelle condizioni la Adaro Minerals Indonesia Tbk di Thohir di far segnare addirittura un +1595% in borsa da inizio 2022 ad oggi, diventando di fatto un nuovo colosso energetico.

dirette costanti ogni giorno da tutto il mondo

TvPlay.it proprietà di WEB 365 Srl – Piazza Tarquinia 5 – 00183 Roma RM – P.Iva IT12279101005 – redazione@tvplay.it
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma con numero 62/2023 del 17/04/2023

Gestione cookie