Lazio, è arrivata la lista Sarri: il mercato da Champions

La Lazio resta in corsa per la Champions e pensa positivo. Sarri ha individuato gli innesti per il salto di qualità nella prossima stagione.

La Lazio avrebbe potuto fare l’allungo decisivo, ma considerando il passo falso del Milan mantiene le inseguitrici a distanza di sicurezza. Ecco perché questo ulteriore piccolo passo verso il ritorno in Champions League permette al club biancoceleste di iniziare a ragionare sulla squadra del futuro. I colpi che Maurizio Sarri vuole per competere in Italia e fare bella figura in Europa nella prossima stagione sono a portata di mano.

kulusevski lazio
Lazio, obiettivo Kulusevski e non solo. (tvplay)

La Lazio di Sarri sta costruendo un passo alla volta il suo ritorno nell’Europa che conta, ma il tecnico biancoceleste non vuole che la sua squadra faccia soltanto la parte della comparsa. Il raggiungimento dell’obiettivo è arrivato anche grazie al sacrificio delle altre competizioni e questo per un top club rappresenta un limite su cui lavorare.

Rosa più lunga e con ricambi di qualità, sarà questo il diktat in vista della campagna di rafforzamento con il mister che ha già individuato le figure ideali per puntellare la Lazio anche senza alcuni protagonisti degli ultimi anni in procinto di salutare Formello.

I 5 obiettivi della lista mercato di Sarri per la nuova Lazio

Il ritorno della Lazio in Champions League coinciderà con un introito che, aggiungendosi a quello per la cessione di Milinkovic-Savic, dovrebbe garantire al club un buon raggio d’azione per operare sul mercato. Il patto tra Lotito e Kezman prevede che il serbo porti nelle casse laziali almeno una quarantina di milioni e allora Sarri potrà avere sicuramente un sostituto all’altezza.

Sergej Milinkovic-Savic. (ansa-tvplay) 20230515
Sergej Milinkovic-Savic. (ansa-tvplay) 20230515

Si è parlato di Frattesi, ma le richieste di Carnevali sono ai limiti del proibitivo. Si fa strada però anche l’opzione Kulusevski, che rientrerà dal Tottenham alla Juventus. Altro movimento in programma è quello di piazzare Marcos Antonio e coprire la sua partenza con Torreira, ma sono usciti anche i nomi di Clasie e Schouten.

Sarri cerca anche una mezzala per il centrocampo e gli occhi dell’allenatore biancoceleste erano caduti sul giovane Fazzini dell’Empoli, ma anche qui è uscito un nome nuovo che potrebbe essere favorito da un altra operazione. Fabbian della Reggina, che è di proprietà dell’Inter che a sua volta vuole riscattare Acerbi. Per la porta si lavorerà per Audero come vice-Provedel.

Impostazioni privacy