Juventus, Allegri questa volta non ci sta: la notizia gela lui e i tifosi

L’annuncio dell’agente ed ex calciatore rinnova il dibatitto sul futuro della panchina bianconera: doccia gelata per il tecnico toscano

Sta tenendo testa alla grande favorita per la vittoria del campionato. Senza praticamente aver fatto mercato estivo e con la doppia tegola – per motivi del tutto differenti tra loro  – della prolungata rinuncia a due pedine importanti come Nicolò Fagioli e Paul Pogba.

Massimiliano Allegri, reduce dalle ultime due disastrose annate alla guida della Juve  – club nel quale è tornato dopo aver vinto 5 scudetti di fila ed aver conquistato due finali di Champions League  – è però costantemente in discussione. Certamente i risultati ottenuti dal 2021 al 2023 stanno pesantemente influendo nel giudizio sull’allenatore, che paga anche uno stile di gioco non esattamente spettacolare. Ma, almeno quest’anno, estremamente produttivo.

Già messo alla gogna da una discreta parte del tifo bianconero la scorsa estate, quando parecchi nomi – da Palladino a Thiago Motta, per finire con Zinedine Zidane  – erano stati accostati alla panchina della Juve, l’allenatore toscano tira dritto per la sua strada. Senza proclami di vittoria ma con le idee ben chiare su cosa serva per vincere.

Le ambizioni di Allegri potrebbero però essere stroncate dal possibile arrivo di un personaggio la cui ombra aleggia da mesi sulla Continassa. Tra dichiarazioni rilasciate in interviste diventate celebri e altre considerazioni carpite durante la partecipazione ad eventi, il grande ex, Antonio Conte da Lecce, sembra non aver ancora esaurito la sua esperienza alla Juve. Ci sono, eccome se ci sono, segnali per il suo grande ritorno, accompagnati dalla convinzione di parecchi addetti ai lavori sul possibile nuovo matrimonio col club bianconero.

“Sogna di tornare alla Juve”: Conte ‘minaccia’ Allegri

Prima ha espresso a chiare parole il rimpianto di aver lasciato troppo presto la Juve. Poi ha dichiarato che ‘I matrimoni si fanno sempre in due, ma puoi sempre sognare e sperare di sposarti un’altra volta“. Insomma, non è affatto un mistero che il tecnico salentino gradirebbe ricominciare ad allenare, dopo un anno sabbatico preso anche per problemi di salute, proprio dove ha lasciato in modo più marcato la sua impronta. Ne è convinto anche un ex calciatore, da anni agente sportivo, che ha detto la sua intervenendo ai microfoni di TMW Radio.

Conte Juve Allegri gelato
Il futuro di Allegri è messo in discussione dal desiderio di Conte (LaPresse) – Tvplay.it

Il sogno di Conte si sa qual è: è quello di andare alla Juventus, perché è bianconero dentro. È un professionista però, e valuterà le possibili soluzioni. Per me qualche speranza in più di andare alla Juve ce l’ha”, ha detto con estrema sicurezza Massimo Brambati, che cavalca così una convinzione fatta propria da diversi esperti del settore.

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI:
Non perdere nemmeno un colpo scarica l’app di Calciomercato: CLICCA QUI

Impostazioni privacy