Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Real Madrid, Bellingham “porta” Haaland in estate? Come può cambiare la storia dei blancos

Real Madrid, Bellingham "porta" Haaland in estate? Come può cambiare la storia dei blancos - TvPlay

Haaland al Real Madrid? Dalla Spagna arriva l’indiscrezione dell’anno: ecco la verità.

Il Real Madrid si è distinto per aver negli ultimi anni fatto una corte spietata a Kylian Mbappe, a tal punto da mettere in crisi la relazione amorosa tra l’attacco francese e il club parigino.

Il nome nuovo per il ruolo di punta centrale e quindi futuro Benzema, arriva direttamente dall’Inghilterra e avrebbe del clamoroso.

Haaland al Real? L’indiscrezione sciocca tutti

La chiave parte dal quotidiano spagnolo AS, che ha rivelato come il Madrid sarebbe estremamente interessato a trattare il calciatore.

Real Madrid, Bellingham "porta" Haaland in estate? Come può cambiare la storia dei blancos - TvPlay
Real Madrid, Bellingham “porta” Haaland in estate? Come può cambiare la storia dei blancos – TvPlay

L’attaccante, super protagonista del trouble vinto con il Manchester City, non avrebbe alcun spostamento in programma, ma nel contratto si attiverebbe in estate una clausola che potrebbe portare a tentarlo. Nel suo contratto infatti, da giugno 2024, si accenderà un cavillo alto, pare da 200 milioni di euro, che permetterebbe al calciatore di “svincolarsi” per quella cifra.

Nonostante i soldi siano tantissimi, la cifra potrebbe essere simile al valore del calciatore oggi, considerando poi anche che nessuna informazione parla di numeri e quindi non si sa con esattezza quanto bisognerebbe sborsare in caso di spesa.

Un indizio ulteriore ce lo da la Pimenta, agente del calciatore, che aveva detto recentemente che i suoi calciatori non devono sentirsi vincolati da alcun club, ma liberi di poter scegliere cosa è meglio per lui.

Un’affermazione che suona come un tentativo di spezzare delle ipotetiche catene, da aggiungere al fatto che per Real Madrid – Braga di Champions League, si è presentata al Bernabeu per godersi il match, nonostante effettivamente non avesse nessun calciatore ne fra le fila degli spagnoli, ne tantomeno dei portoghesi.

Due indizi fanno una prova e l’esplosione di Bellingham aiuta: il centrale ex Borussia, infatti, sta guadagnando proprio in questo momento lo status di top player, tanto che molti tendono ad indicare lui come futuro pallone d’oro nelle stagioni a venire.

Haaland e Bellingham sono legati da una forte amicizia, che agevolerebbe il suo trasferimento in uno dei club più prestigiosi del mondo.

il norvegese ha già segnato 11 reti in altrettante partite nella stagione in corso di Premier League, siglando altre 4 reti in 4 gare un Champions, con il suo amico inglese che, nonostante nasca da centrocampista, ha segnato 10 gol in 11 match di Liga e 4 gol in Champions.

Gestione cookie