Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Albania-Italia, Tonali esce in barella: le condizioni preoccupano

Albania-Italia

Albania-Italia, non è solo una delle partite amichevoli che la squadra di Mancini giocherà ma anche la gara dell’infortunio di Tonali.

Con un Mondiale, l’ennesimo, a cui l’Italia non prenderà parte, l’unica cosa che resta sono le amichevoli. Occasioni da cogliere al volo per poter provare i giocatori su cui costruire il progetto del futuro. Albania prima e Austria dopo: è questo il calendario dell’Italia di Roberto Mancini. Due gare dove si avrà l’occasione di poter dimostrare tutto il proprio valore e di caprie su cui puntare e su chi no in futuro.

Albania-Italia
Tonali (Ansa)

Contro la Nazionale di Edy Reja, la nazionale italiana ha modo di compiere i primi passi verso la scoperta di quei calciatori, come Fagioli, che potranno diventare con il tempo il punto cardine della nuova Italia. Intanto si vagliano anche coloro che finora hanno avuto poche chance anche se già erano in orbita nazionale.

Albania-Italia, Tonali esce in barella

Albania-Italia
Mancini (Ansa)

Tra questi c’è sicuramente Sandro Tonali, centrocampista del Milan che, proprio dopo l’eccellente passata stagione, è riuscito a ritagliarsi uno spazio importante anche con la Nazionale maggiore di Roberto Mancini. Un passo importante, che premia la crescita tecnica, tattica e mentale del ragazzo, così come dell’ottimo lavoro svolto negli ultimi due anni da Stefano Pioli.

Proprio per il centrocampista rossonero ha vissuto momenti molto brutti con una terribile caduta. Ebbene sì, al 46′ del primo tempo, il centrocampista del Milan rovina a terra dopo un “ponte” di un avversario e sbatte la scapola e la testa. Viene portato fuori in barella, creando apprensione sulle sue condizioni. Il giocatore viene successivamente sostituito da Samuele Ricci, consentendo alla squadra di Roberto Mancini di non rimanere per molto tempo ancora in 10 uomini in campo. ù

Nonostante lo spavento iniziale, per l’Italia giungono notizie positive. Secondo quanto viene riportato da ‘Rai Sport’,  gli esami ai quali è stato sottoposto il giocatore hanno dato esito negativo. Infatti, il centrocampista sta bene, e adesso avrà mod0 di partire con il resto della squadra per rientrare a Coverciano.

dirette costanti ogni giorno da tutto il mondo

TvPlay.it proprietà di WEB 365 Srl – Piazza Tarquinia 5 – 00183 Roma RM – P.Iva IT12279101005 – redazione@tvplay.it
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma con numero 62/2023 del 17/04/2023

Gestione cookie