Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

I limiti di Bonucci, la difesa della Juve in grande difficoltà: l’annuncio in diretta

Bonucci Juventus

Leonardo Bonucci è un giocatore che sa bene cosa voglia dire giocare con la Juventus: le novità sul difensore accendono accende il dibattito.

Bonucci è da diverso tempo nel mondo del pallone. La situazione è complicata e anche in casa Juventus emerge un problema dalla difficile soluzione, se non attraverso vittorie e prestazioni convincenti. Le critiche contro la difesa bianconera non si sono mai sopite, in particolare su quelli che fino ad ora erano invece punti di riferimento.

Bonucci Juventus
Bonucci e la novità di casa Juventus, la preoccupazione cresce (ANSA)

Leonardo Bonucci è uno di quei difensori che non sta attraversando un periodo semplice fra Nazionale fuori dai Mondiali di Qatar e difficoltà in casa bianconera. Il centrale è infatti in discussione e anche Massimiliano Allegri avrebbe deciso in alcune circostanze di farlo rimanere in panchina.

Juventus, Frey critica Bonucci e non solo: i commenti

Sebastien Frey
Sebastien Frey a TvPlay

Sebastian Frey ha parlato durante la diretta su Twitch per esprimere la propria opinione in merito a quanto sta accadendo in casa Juventus.  “A me non ha entusiasmato in questo inizio, la carriera di Allegri però non si discute. Penso che la squadra che ha disposizione abbia perso i grandi padroni, i leader, Buffon, Barzagli, Chiellini, vediamo i limiti di Bonucci, da solo fa fatica, non vedo più questa Juventus piena di campioni, è finito un ciclo e bisogna aprirne un altro. Tra un paio d’anni credo torneranno a essere competitivi anche in Champions League“.

Anche Massimiliano Allegri resta al timone del club bianconero, pur con qualche problema che va oltre il calcio giocato. Bonucci è infatti uno degli ultimi della vecchia guardia della Juventus e sta incontrando non poche difficoltà in questo avvio di stagione. I problemi ci sono e potrebbero riemergere anche dopo la ripresa del campionato di Serie A.

In questo caso è evidente come il futuro del difensore non sia così certo, anzi. Le ipotesi sull’addio non sono al momento concrete, certo è che le idee non mancano, così come le perplessità. Leonardo Bonucci pensa al futuro e non vuole in alcun modo tralasciare nulla al caso, tutto dipenderà ovviamente anche dall’andamento della stagione. Il contratto è fino al 30 giugno 2024, ma in questo caso (così come in tanti altri ndr) tutto può cambiare.

dirette costanti ogni giorno da tutto il mondo

TvPlay.it proprietà di WEB 365 Srl – Piazza Tarquinia 5 – 00183 Roma RM – P.Iva IT12279101005 – redazione@tvplay.it
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma con numero 62/2023 del 17/04/2023

Gestione cookie