Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Zidane alla Juventus, non solo un’idea: la scelta del club è chiara

Zidane Juventus

Zinedine Zidane è uno dei papabili allenatori per il futuro della Juventus: cosa emerge e quali sarebbero le novità per Max Allegri. Tutti i dettagli. 

Zidane e la Juventus, destini che si sono già incrociati da giocatore e potrebbero coincidere anche nelle vesti di allenatori. Un sogno anche da parte dei tifosi che hanno nel cuore una persona come Zizou, capace di infiammare con giocate di alta classe. Adesso si parla invece di vestire i panni da allenatore e per l’ex Real Madrid la questione cambia e anche molto.

Zidane Juventus
L’idea Zidane e su quali elementi si poggiano le basi di una futura trattativa con la Juve (ANSA)

La Juve guidata da Massimiliano Allegri si incontrerà proprio con il mister a fine stagione, così da analizzare il percorso di “metà mandato” del tecnico. La suggestione Zidane cresce ed emerge un dettaglio che riguarda in parte anche l’andamento dei Mondiali di Qatar 2022.

Zidane, la Juventus e il futuro ancora tutto da scrivere: cosa potrebbe accadere

Zidane ha scelto nel recente passato di rifiutare la panchina del Paris Saint Germain, sperando in un futuro a stretto giro di coronare il sogno di diventare commissario tecnico della Francia. Certamente una responsabilità non semplice, ma adesso tutto potrebbe cambiare. Nonostante la sconfitta contro l’Argentina in finale, infatti, Didier Deschamps avrebbe la possibilità di rimanere come ct, con tanto di proposta alla Federazione per un contratto fino al prossimo campionato del mondo che si giocherà nel 2026.

Zidane Juventus
La Juventus pensa al futuro, l’idea Zidane dipenderà da molte questioni (ANSA)

L’amore per i colori bianconeri è ovviamente al centro delle attenzioni e mai come in questo caso il fattore da ex potrebbe incidere e non poco. C’è però un altro aspetto della vicenda che rappresenterebbe il motivo principale della caccia al possibile nuovo allenatore della Juventus. La suggestione Zidane stuzzica anche i tifosi che esaltano le qualità del tecnico dopo la positiva esperienza con il Real, prima dell’avvento di Carlo Ancelotti.

Un nuovo ciclo per Deschamps vorrebbe dire accantonare, almeno per il momento, il sogno della Nazionale francese, volgendo lo sguardo altrove. Non stuzzicherebbero così tanto le suggestioni arrivate dalla Premier League, tutto questo potrebbe infatti cambiare qualora i bianconeri dovessero formulare un’offerta allettante.

La posizione di Allegri

La situazione Massimiliano Allegri è strettamente legata ai risultati. Di certo la dirigenza incontrerà il mister a giugno per fare il punto sulla situazione. Molto dipenderà dalla posizione di classifica, dai futuri obiettivi e dagli interessi. Se le questioni coincideranno allora si potrà continuare, discorso differente se qualcosa dovesse andare verso un’altra direzione.

dirette costanti ogni giorno da tutto il mondo

TvPlay.it proprietà di WEB 365 Srl – Piazza Tarquinia 5 – 00183 Roma RM – P.Iva IT12279101005 – redazione@tvplay.it
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma con numero 62/2023 del 17/04/2023

Gestione cookie