Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Formula 1 sotto choc: clamoroso Verstappen

Verstappen contro tutti

Max Verstappen  non usa mezzi termini e annuncia di voler lasciare la Formula 1 se non cambierà qualcosa nel minor tempo possibile

Max Verstappen non è un tipo molto diplomatico e ama mettere al corrente tutti delle cose che non gli vanno bene. Questa volta ha lasciato di tutto tutti i tifosi e gli addetti ai lavori, tuonando in modo fortissimo sul futuro.

Passano le stagioni di Formula 1 ma il risultato non cambia: Max Verstappen è sempre il migliore. Il pilota olandese si è assicurato il suo terzo titolo mondiale consecutivo, vincendo la bellezza di 19 gare in un’unica stagione. Un record che difficilmente verrà battuto, considerando che su 22 GP disputati, 21 sono andati alla Red Bull e solo 1 alla Ferrari (a Singapore con Sainz). Un dominio tecnico spaventoso che ha ricordato da vicino quello della Mercedes nella prima parte dell’era ibrida o della Rossa nei primi anni 2000 con Michael Schumacher.

Andare avanti così non sarà di certo semplice, anche perché i competitor hanno tutta l’intenzione di crescere e progredire, arrivando a dare del filo da torcere a Christian Horner e compagni. Il 2024 potrebbe essere molto più combattuto, ma di questo non si preoccupa Max Verstappen, che al contrario non vede l’ora di poter battere qualcuno ad armi pari. Il tre volte iridato ha rilasciato una lunga intervista al The Telegraph, in cui affronta anche temi piuttosto delicati.

Ci sono troppe gare e troppi circuiti cittadini in questa Formula 1“, tuona Super Max che poi aggiunge: “Nella vita c’è altro oltre alla F1 e io non devo correre per forza”.

Formula 1, le parole di Verstappen fanno riflettere

Max Verstappen ha sempre dichiarato che nel suo futuro non ci sarebbe stata solo la Formula 1. Il pilota olandese non vuole arrivare a 40 anni ancora nel Circus, come Alonso o Hamilton, ma intende dedicarsi anche ad altro più avanti. Dopo il terzo titolo vinto ci ha tenuto a ribadire: “Ho parlato con Stefano Domenicali del fatto che le Formula 1 non sono fatte per correre sui circuiti cittadini. Dobbiamo concentrarci di più sull’aspetto sportivo”.

Verstappen avvisa la F1
Il durissimo sfogo di Max Verstappen (TvPlay – ANSA)

Verstappen non ha problemi nemmeno a parlare di soldi, sempre molto centrali nella vita di un pilota. “Non mi interessa se guadagno 2 o 100 milioni di dollari. Voglio poter esprimere sempre la mia opinione”.

Insomma per l’alfiere della Red Bull questa ricerca estrema dello spettacolo (vedi Las Vegas) rischia di rovinare il Circus e la sua essenza. Non bisogna mai dimenticare che si tratta di uno sport, con una grande tradizione e delle regole base da dover seguire. L’atteggiamento di Verstappen non può che far bene alla Formula 1.

dirette costanti ogni giorno da tutto il mondo

TvPlay.it proprietà di WEB 365 Srl – Piazza Tarquinia 5 – 00183 Roma RM – P.Iva IT12279101005 – redazione@tvplay.it
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma con numero 62/2023 del 17/04/2023

Gestione cookie